Archive for the 'tavole' Category

Presentazione Tiamottì! @BePop, Brancaleone (ROMA)

BePop (Radio Popolare) organizza Giovedì 11 novembre alle ore 21,30 la presentazione del volume Tiamottì! 11+1 canzoni d’amore italiane a fumetti nella Sala Expò del Brancaleone (via Levanna 11).

Annunci

Il lato B: un buon’inizio

Il lato B, un buon’inizio. Vero!

Era il 1996, primavera. Il Vile, il secondo album dei Marlene Kuntz, era uscito da pochi giorni. Ed io non stavo nella pelle tanto grande era il desiderio di poterlo e volerlo ascoltare. Non avevo ancora la patente, così sfruttai il fatto che mia sorella – 5 anni più grandi di me – QUEL giorno si fosse recata in città, a Livorno (abitavamo in provincia e di negozietti di musica veramente forniti dove potevi andare a botta sicura neanche l’ombra). Attesi con trepidazione il suo ritorno a casa. Era sera – ancora ricordo il profumo di quel rossastro tramonto di metà aprile. La raggiungo non appena parcheggia sotto casa. Mi si fa incontro, brandendo quella porpora musicassetta in aria, dicendomi che il lato A è bellissimo. Il lato A? Certo, il rito del primissimo ascolto con tanto di scarto del nylon che avvolge la custodia, la sensazione emanata dall’odore della carta del booklet e la suspense che il fruscio del nastro fa salire alle stelle immaginando come inizierà l’album… tutto era toccato a lei. (Decisi di prendere la patente proprio in quel preciso momento). Non tutto però, infatti mi restava interamente il lato B. E che lato B, avrei pensato appena qualche decina di minuti dopo. Ma soprattutto che inizio con quell’Ape regina che ancora oggi stravolge i miei sensi e tanto che si è guadagnata la permanente definizione di “canzone più bella del disco”.

Ecco, il lato B è un buon’inizio. Per questo ho deciso di presentarvi Tiamottì! 11+ 1 canzoni d’amore italiane a fumetti (tra pochi giorni in libreria) proprio dalla settima canzone, la prima del lato B, per l’appunto.
Si tratta di Se ti tagliassero a pezzetti di Fabrizo De André e dell’interpretazione fumettistica che ne fa la brava Marina Girardi. Chi ha visto il libro in anteprima ne parla come io parlo di Ape regina dei Marlene Kuntz. Ma si sa, i gusti sono soggettivi… per cui. Chissà che qualcuno, invece, non decida di prendere la patente. Questo sì che sarebbe curioso.

Questa è la canzone:

Questi sono alcuni disegni preparatori che Marina Girardi ha fatto per Se ti tagliassero a pezzetti:

 


Copertina

Disegno di Alessandro Baronciani

Tiamottì! 11+1 canzoni d’amore a fumetti

Ascolta la playlist

Afterhours, Luigi Tenco, CCCP, Fabrizio De André, Diaframma, Piero Ciampi, Offlaga Disco Pax, Franco Battiato, Rino Gaetano, Gino Paoli, Marlene Kuntz.
Avete mai registrato su un nastro da 45 minuti le loro canzoni d'amore più struggenti con l'intento di dedicarle a una persona cara?

"Tiamottì!" è una dichiarazione d'amore in forma di mixtape (o playlist, nell'era dell'iPod).
11+1 canzoni. Italiane. A fumetti.

Ordinalo qui

Le canzoni

Ascolta la playlist

Lato A
"Isy" - L. Tenco
"Ci sono molti modi" - Afterhours
"Il cielo in una stanza" - G. Paoli
"Annarella" - CCCP Fedeli alla linea
"Gianna" - R. Gaetano
"De Fonseca" - Offlaga Disco Pax

Lato B
"Se ti tagliassero a pezzetti" - F. De André
"L'odore delle rose" - Diaframma
"Nuotando nell'aria" - Marlene Kuntz
"La cura" - F. Battiato
"L'incontro" - P. Ciampi
"Ghost track"